Venerdì, 11 Maggio, 2012 - 14:30

Verifica dei requisiti di professionalità, onorabilità e indipendenza di due Consiglieri e di un Sindaco Effettivo e del requisito di indipendenza dei componenti il Consiglio di Amministrazione

Venerdì 11 Maggio 2012

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Spoleto spa, riunitosi oggi, ha accertato il possesso dei requisiti di professionalità, onorabilità ed indipendenza, dei due Consiglieri eletti dall'Assemblea dei Soci del 26 aprile scorso e del Sindaco Effettivo subentrato in data 27 aprile scorso- ai sensi delle normative di riferimento e del Codice di Autodisciplina delle Società Quotate.
Nella stessa seduta il Consiglio di Amministrazione ha provveduto a verificare il requisito di indipendenza nei confronti di tutti i propri componenti, accertandone il possesso in capo al Vice Presidente Leonardo BANDINELLI, ai Consiglieri: Mario BENOTTI, Pietro BERNARDI FABBRANI, Marco CARBONARI, Gabriele CHIOCCI, Valentino CONTI, Michele DI GIANNI, Maurizio Leonardo LOMBARDI e Claudio UMBRICO, ed in capo ai componenti il Collegio Sindacale.
Come già indicato nelle relazioni sul governo societario, si rammenta che i requisiti di indipendenza sono valutati sulla base del Codice di Autodisciplina delle Società Quotate, al quale la Banca ha aderito sin dal 2001, delle informazioni fornite dagli interessati e di quelle a disposizione della Banca.

Spoleto, 11 maggio 2012

Ultima modifica 23/06/2016