NEXI Confindustria

Carte di Credito Convenzionate RETINDUSTRIA per i Soci

La carta consente alle Aziende Associate a Confindustria di ottenere una carta di credito griffata e dedicata a costi estremamente contenuti:

  • Emissione gratuita della carta per i ruoli apicali dell’azienda associata.
  • Quota annuale scontata invariabilmente a 15,49 € per tutti gli altri dipendenti e collaboratori cui l’azienda iscritta a Confindustria volesse assegnare una carta di credito. La quota annua è deducibile dal reddito annuo d’impresa, al pari delle spese di invio di estratto conto carta cartaceo.
  • Emissione indifferentemente sui 2 Circuiti Internazionali VISA o MASTERCARD (carta aggiuntiva per ruoli apicali sempre gratuita)

ed è corredata da altri utili servizi specifici, quali:

  • Plafond di Spesa ampio ed estendibile, comunque non inferiore a 2.600 € / mese
  • Addebito delle spese sul conto corrente aziendale con valuta il giorno 15 del mese successivo a quello di riferimento delle spese
  • Drastica riduzione degli anticipi di cassa e dei rimborsi a piè di lista
  • Servizi di Assistenza gratuiti durante i viaggi (Coperture Assicurative, Servizi di assistenza sanitari e legali)
  • Servizi di Assistenza Multirischi gratuiti in caso di problemi vari (sms di avvisatura movimenti di spesa, numero verde h24 x blocco carta smarrita o rubata, emissione rapida duplicato, etc.)
  • Consultazione movimenti carta (o carte in caso di acquisto plurimo) on line h 24 sul portale Nexi - Business
  • Consultazione Estratto Conto mensile carta (o carte in caso di acquisto plurimo) periodicamente disponibile sul portale Nexi – Business

Per di più, chi desidera continuare a dedurre fiscalmente le spese aziendali per acquisto di carburanti e detrarre la relativa IVA, dovrà:

  1. Effettuare il pagamento in modo elettronico (ad esempio con la Carta di Credito Aziendale), così come previsto dal 1° Luglio 2018.
  2. Chiedere al benzinaio il corrispondente rilascio fattura (anche a fine mese, se le spese di questo tipo sono ricorrenti presso lo stesso distributore). Dal 1 Gennaio 2019 la fattura dovrà essere Elettronica

Si potrà ancora pagare in contanti per chi lo desidera, ma ci sarà l’impossibilità in questo modo di scaricare la spesa sostenuta.

 

Macrobisogni: 
Ultima modifica 26/11/2018

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai Fogli Informativi disponibili presso le filiali del Gruppo su supporto cartaceo/telematico, oppure su questo stesso sito alla pagina Fogli Informativi e Informazioni Generali. I prodotti e i servizi pubblicizzati con il presente messaggio sono promossi e collocati esclusivamente presso gli sportelli delle filiali del Gruppo.