Mutui Chirografari e Fondiari con provvista derivante da fondi B.E.I.

Una vantaggiosa opportunità dalla Banca Europea per gli Investimenti

Se la tua impresa risponde agli specifici requisiti previsti, puoi ottenere liquidità a condizioni economiche vantaggiose attraverso il finanziamento fondiario/chirografario erogato dalla Banca Popolare di Spoleto utilizzando fondi messi a disposizione dalla Banca Europea per gli Investimenti (B.E.I.).

I mutui erogati con provvista B.E.I. offrono una serie di convenienti caratteristiche:

  • beneficiano dell’applicazione di un tasso ridotto rispetto ad analoghi finanziamenti ordinari
  • usufruiscono delle esenzioni da qualsiasi tassa, imposta o tributo (compresa l’imposta sostitutiva) ai sensi dell’art.41 DPR 601/73 e successive modifiche

Destinatari del mutuo sono imprese:

  • PMI e MidCap che occupano meno di 3.000 dipendenti (se non sono autonome: occupano meno di 3.000 dipendenti a livello di gruppo)
  • che esplicano la propria attività in qualunque settore economico (ad eccezione di alcuni specifici ambiti individuati da B.E.I.)
  • che realizzano programmi di investimento in linea con le finalità definite dalla stessa B.E.I.

Le finalità per le quali viene erogato il finanziamento sono quelle legate all’attività aziendale quali, ad esempio, acquisto, rinnovo o ampliamento di beni materiali diversi dai terreni, acquisto di brevetti o licenze, investimenti in beni immateriali, cessione dell’impresa per cambio generazionale o per passaggio di proprietà ai dipendenti, fabbisogno di capitale circolante a medio-lungo termine, per coprire il fabbisogno finanziario legato alle attività operative ordinarie dell’impresa. Non è ammessa la finalità di consolidamento del debito.

Ultima modifica 24/08/2016

Per maggiori informazioni non esiti a rivolgersi a qualunque Filiale della Banca Popolare di Spoleto.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai Fogli Informativi disponibili presso le filiali della Banca Popolare di Spoleto su supporto cartaceo/telematico, oppure attraverso il sito Internet www.bpspoleto.it, cliccando sulla voce "Consulta i fascicoli informativi".