Martedì, 10 Febbraio, 2015 - 12:15

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Spoleto S.p.A. ha approvato i risultati preliminari dell’esercizio 1 agosto 2014 – 31 dicembre 2014

Martedì 10 Febbraio 2015

PRIMO BILANCIO D’ESERCIZIO IN REGIME DI AMMINISTRAZIONE ORDINARIA CHE FA SEGUITO ALLA CHIUSURA DELLA PROCEDURA IN REGIME DI AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DI 19 MESI CONCLUSASI IL 31 LUGLIO 2014. I RISULTATI DI BILANCIO NON CONSENTONO DUNQUE UNA COMPARAZIONE OMOGENEA CON IL PERIODO PRECEDENTE PER IL DIFFERENTE REGIME DI AMMINISTRAZIONE E PER LA DIFFERENTE DURATA DEGLI ESERCIZI (5 MESI RISPETTO A 19 MESI).

IL BILANCIO D’ESERCIZIO, IN BASE AL PRINCIPIO CONTABILE INTERNAZIONALE IFRS 5, PREVEDE LA RIALLOCAZIONE DELLE SPECIFICHE VOCI DI STATO PATRIMONIALE E DI CONTO ECONOMICO DEGLI ASSET IN VIA DI DISMISSIONE RIFERIBILI ALLA FILIALE DI MILANO IN VIA DI CESSIONE ALLA CAPOGRUPPO.

DETTA CESSIONE RIENTRA NELLA PIU’ AMPIA OPERAZIONE DI RIORGANIZZAZIONE COMMERCIALE DELLA RETE DEL GRUPPO CON LA QUALE VERRA’ CONTESTUALMENTE DATO CORSO AL CONFERIMENTO ALLA BANCA DEL RAMO COSTUITUITO DAI 32 SPORTELLI DELLE REGIONI TOSCANA E LAZIO DA PARTE DELLA CAPOGRUPPO.

NEL CORSO DELL’ESERCIZIO (5 MESI) SONO STATE AVVIATE ANCHE TUTTE LE ATTIVITA’ ORGANIZZATIVE ED INTRAPRESE LE INIZIATIVE VOLTE AL RILANCIO COMPETITIVO DELLA BANCA CON UN’OFFERTA COMMERIALE INTEGRATA ED AMPLIATA PER PRODOTTI ED ACCORDI DISTRIBUTIVI.

IL BILANCIO D’ESERCIZIO RECEPISCE ALTRESI’ L’AVVENUTO ALLINEAMENTO ALLE POLICY DEL GRUPPO BANCO DESIO CHE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL COMPARTO CREDIZIO, HA CONCORSO AD ELEVARE LE RETTIFICHE SU CREDITI.

PRINCIPALI DATI PATRIMONIALI

  • RACCOLTA
    TOTALE: Euro 3,5 miliardi (-10,4%)
     di cui Raccolta diretta: Euro 2,6 miliardi (-8,7%)
  • IMPIEGHI ALLA CLIENTELA: Euro 2,3 miliardi (-6,4%)
PRINCIPALI DATI ECONOMICI
  • RISULTATO NETTO PRELIMINARE: perdita Euro 35 milioni (5 mesi), rispetto alla perdita di Euro 110,7 milioni dell’esercizio precedente (19 mesi)
  • RISULTATO DELLA GESTIONE OPERATIVA: Euro 11,7 milioni (5 mesi) rispetto ad Euro 21,7 milioni dell’esercizio precedente (19 mesi)
  • Rettifiche su crediti: Euro 60,9 milioni (5 mesi) rispetto ad Euro 172,6 milioni dell’esercizio precedente (19 mesi)
PATRIMONIO E COEFFICIENTI PATRIMONIALI
  • PATRIMONIO NETTO: Euro 173,2 milioni
  • FONDI PROPRI: Euro 178,2 milioni
  • Common Equity Tier1 (CET1) e Tier1 all’8,0%
  • Total capital ratio all’8,9% 
Spoleto, 10 febbraio 2015
Price sensitive
Ultima modifica 20/06/2016