Martedì, 10 Aprile, 2007 - 18:00

Comunicato stampa banca popolare di Spoleto Spa: circolare Banca d’Italia . Bilancio 2005

Martedì 10 Aprile 2007

In data 3 aprile u.s. la Banca d’Italia ha emanato una circolare a tutti gli intermediari creditizi con cui disciplina il trattamento contabile dell’eccedenza del fondo imposte differite a seguito del pagamento dell’imposta sostitutiva di cui alla legge n. 266 del 23 Dicembre 2005.

Tale disposizione deve essere applicata sin dal bilancio 2005 eccezion fatta per i bilanci per i quali è già intervenuta l’approvazione da parte dell’Assemblea dei soci.

In data odierna il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Spoleto Spa, pur avendo già approvato il bilancio 2005 - che, in vista dell’Assemblea convocata per il 20/21 aprile pp.vv., risulta a disposizione dei soci munito delle apposite relazioni del Collegio Sindacale e della Società di Revisione - ha ritenuto opportuno aderire alle prescrizioni dell’organo di vigilanza. Ne sono derivate modifiche (diminuzione della componente straordinaria dell’utile d’esercizio per ca. € 1,7 milioni e corrispondente aumento delle pertinenti riserve di patrimonio netto) che non inficiano gli utili da distribuire ai soci.

Di seguito si riporta il nuovo testo del comunicato stampa di approvazione del bilancio con evidenziazione delle differenze rispetto alla precedente approvazione.

Spoleto, 10 Aprile 2006

Ultima modifica 29/06/2016