Martedì, 28 Aprile, 2015 - 15:00

Comunicato stampa

Martedì 28 Aprile 2015

Si rende noto che in data 27 aprile 2015 è pervenuta alla società una comunicazione della Banca d’Italia con allegato il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (“MEF”) del 20 aprile 2015, che ha reiterato, ora per allora, il decreto dello stesso MEF dell’8 febbraio 2013, con cui era stata disposta l’Amministrazione Straordinaria della BPS stessa e che - come noto - era stato annullato con la sentenza del Consiglio di Stato depositata in data 9 febbraio 2015.

Il citato decreto del MEF del 20 aprile 2015, che contempla anche “finalità di tutela della sana e prudente gestione di tutti gli intermediari coinvolti, considerata, in particolare, l’esigenza di evitare qualsiasi incertezza in ordine alla stabilità dei rapporti medio tempore sorti e proseguiti e tenuto conto della predetta sentenza”, viene pubblicato integralmente sul sito internet di BPS e della Capogruppo Banco Desio.

Spoleto, 28 aprile 2015 

Downloads: 
Ultima modifica 17/06/2016