Lunedì, 11 Luglio, 2011 - 10:00

Comunicato ai sensi dell’art. 114 D.LGS 58/1998

Lunedì 11 Luglio 2011

Banca Popolare di Spoleto SpA comunica che il Consigliere Vittorio Sorge (non indipendente) ha rassegnato le proprie dimissioni da componente il Consiglio di Amministrazione. Tale decisione è stata motivata dai crescenti impegni, legati al suo ruolo all’interno della Banca Monte dei Paschi di Siena SpA, che non gli consentono più di dedicarsi con coinvolgimento e dedizione al ruolo di Consigliere della Banca Popolare di Spoleto SpA.

Sulla base delle informazioni a disposizione della Banca, il Sig. Vittorio Sorge non deteneva al 31.12.2010, direttamente ed indirettamente, azioni della Banca Popolare di Spoleto SpA.

Il Consiglio di Amministrazione, sempre in data odierna, ha cooptato il Sig. Michele Di Gianni, imprenditore operante nel settore edile. 

Spoleto, 11.07.2011  

Ultima modifica 24/06/2016